PDA

Visualizza Versione Completa : Regolamento PvP



UOSupremacy Staff
11-17-2018, 14:49
Regolamento PvP

Questo è il regolamento PvP dello shard UOSupremacy

E' composto da regole che devono essere scrupolosamente osservate.
Al momento della sottoscrizione dell'account le regole si intendono accettate, pertanto il giocatore è tenuto a conoscerle e rispettarle.
Le sanzioni punitive non sono né discutibili né trattabili.

Regolamento del PvP (Player Vs Player):

Il pvp su UOSupremacy NON è vietato.
Il pvp viene considerato parte integrante del gioco, ma non siamo su uno shard "Any", UOSEJ è uno shard FULL GDR, quindi il pvp va regolamentato nei seguenti termini.
Le pene variano a seconda della gravità dell'infrazione e andranno da 1 ora di jail al ban dell'account.




E' ASSOLUTAMENTE vietato attaccare a vista, il pvp è da considerarsi una sessione GDR, quindi è vietato attaccare un pg avversario senza motivazioni gdr (come ad esempio odio tra razze avverse) e senza "proferire parola".
E' vietato uccidere player newbie, viene considerato newbie un player ha tutte le skill al di sotto di 70.
Il player "giovane" si riconosce facilmenete poichè nel paperdoll è possibile leggere la dicitura journament.
Qualora il player ha il titolo personalizzato, non è da considerarsi newbie.
Se ovviamente il suddetto player utilizza toni provocatori o attacca un altro player non verrà più considerato newbie.
E' vietato il reskill.
Uccidere un pg già ucciso in battaglia è tassativamente vietato, a meno che il pg già morto non torni all'attacco.
Il consiglio dello staff è che dopo aver perso uno scontro il pg recuperi la sua roba (se non è avvenuto un saccheggio del corpo) e vada via in qualche modo.
E' CONSENTITO il lotaggio del corpo di un pg ucciso PERSONALMENTE.
Nel caso di un combattimento di mischia bisognerà tener conto dei danni inflitti.
Ovviamente il lotaggio va effettuato a seconda del propio bg e quello di razza/classe: un cavaliere non saccheggerebbe MAI il cadavere di un nemico.
E' consentito il Carvaggio (fare a pezzi con la spada) del corpo di un pg abbattuto, sempre tenendo conto del propio bg e quello di razza/classe.
E' vietato lo "sclero" post pvp.
Se ritenete che il pvp sia avvenuto in modo scorretto e ne avete le prove contattate lo staff.
Nel caso di sclero post pvp il pg verrà punito con una settimana di Jail, fornendo le prove la pena verrà ridotta a 3 giorni e l'assassino subirà la pena per l'articolo relativo.
E' vietato fare il "PK" (player killer).
Viene considerato pk chi ricerca ossessivamente il pvp.
E' vietato inoltre appostarsi ed attendere l'arrivo di un qualsiasi player oppure fare ronde per cercare un pg da uccidere
(il classico recall - recall - recall - "T'oh un pg mo lo killo" - kill - Carv - lot - recall)
è vietato il PvP in tutte le zone controllate dalle guardie (a meno che non sia allenamento) tuttavia nelle città chaos (Nujel'm, Delucia, Vesper, Minoc, Underdark) sono concesse le "punizioni" tramite kill.
è vietato il loot di player morti all'interno o all'uscita dai dungeon per motivi che non siano PvP. Quindi se trovate il corpo di un pg che non conoscete morto, lasciatelo lì (a meno che non vi chieda esplicitamente di recuperargli le cose)
è vietato il full loot (=rubare tutto a un giocatore morto in PvP) per tutte le razze. In questo senso è consentito di lootare un oggetto utile (Come arma, pezzo di armatura o monile) e un oggetto estetico (Come ad esempio il mantello di Gilda)
è vietato chiedere soccorso tramite servizi di messaggistica privata ad altri compagni, viene considerato come OT e come tale sanzionato.
è consentito l'attacco di gruppo (dopo adeguata e sostanziosa sessione gdr), consentito anche l'attacco da hiddati (=nascosti) purchè non avvenga a PvP inoltrato. Un PvP iniziato non può essere interrotto e nessuno può interferire, in alcun modo.
Il ress (=resurrection) dello sconfitto, da parte di chi ha vinto lo scontro, è a discrezione del vincitore stesso.
è vietato ressarsi o ressare a pvp non ancora concluso. Se qualche membro del vostro gruppo rischia di perdere il corpo potrete prendere la sua roba e ridargliela in un secondo momento.
Durante il PvP , se si abbandona il terreno di scontro (es. col Recall) è vietato ritornare e partecipare di nuovo alla battaglia . Una volta abbandonato il terreno di scontro il PvP è da considerarsi perso.
è vietato assolutamente il recall (=la magia che ti fa cambiare posto tramite runa) a vista. Se volete fuggire da uno scontro o evitarlo dovrete prima interagire in gdr (che comunque non vuol dire "oh salve cattivone... Kal Ort Por").
Altresì è vietato attaccare una persona che dopo aver fatto gdr non vuole fare fare PvP. (Questo vuol dire che non si può attaccare qualcuno dopo aver detto "Salute Messere!" oppure "Quest'oggi ho voglia di sangue!")
Il PVP da ambo le parti deve essere consenziente (Se un giocatore, dopo una chiacchierata in GDR legge minacce o emote del tipo *tende l'arco e prende la mira* o *Punta la spada contro*, continuerà a rimanere e insisterà nel parlare come se nulla stesse accadendo, accetterà tacitamente lo scontro. )
è assolutamente vietato interferire ad uno scontro se non si è stati partecipi al gdr prima di questo.
Se scegliete di fare PvP in una zona con mostri dovete tenere presenti che questi sono facenti parte dello scontro, ergo se morite contro un mostro durante un PvP è come essere stati uccisi da un giocatore.

It's a game, take it easy!!![/LIST]




Nota: Lo staff si riserva il diritto di applicare pene aggiuntive o speciali in caso di recidività o atteggiamenti non consoni al gioco (Ban compreso).

Questo regolamento era li nella mia banca dati ^_^ da anni apparteneva al nostro primo shard Return To Eden, sinceramente non ricordo chi l'ha scritto io Adwie, Tanis, o qualche altro amico, per non fare torto a nessuno voglio comunque ringraziarli tutti.